iper://Homepage.aeh|0
iper://Portfolio_military.aeh|0
iper://typhoon_homepage.aeh|0
iper://Vintage_reports.aeh|0
iper://Contributors.aeh|0
iper://Publishes_works.aeh|0
iper://Civil_portfolio.aeh|0
Jesolo Air Extreme 2011
Sabato 11 e Domenica 12 giugno 2011 sul litorale di Jesolo come ogni anno ha avuto luogo la manifestazione aerea denominata Air Extreme; questo nome deriva dalla società che ha organizzato l’evento, Air Extreme infatti è la più grande società in Italia che si occupa principalmente di organizzazioni e noleggio strutture per eventi e forse l’unica, con la specializzazione in manifestazioni aeree. 
La manifestazione è stata suddivisa in due giornate (sabato dalle 16.15 alle 19.30 e domenica dalle 16.00 alle 19.15) con lo stesso identico programma per dare la possibilità a più persone di raggiungere la nota località di Jesolo e di poter osservare i grandi nomi dell’acrobazia aerea italiana e internazionale esibirsi in un grandissimo spettacolo.  
Gli spettatori hanno potuto vedere all’opera la pattuglia acrobatica italiana delle Frecce Tricolori e il dispiegamento del Reparto Sperimentale di Volo di Pratica di Mare con il Typhoon, l’Amx, l’MB 339 e infine il C 27J. Tantissimi anche i grandi nomi stranieri a cominciare dai Thunderbirds, pattuglia ufficiale dell’Aeronautica Militare degli Stati Uniti d'America con sede sulla Nellis Air Force Base di Las Vegas, i Breitling Jet Team in assetto da sette velivoli con gli Aero L 39 Albatros direttamente dall’aeroporto di Dijon-Longvic in Francia, e dall’Inghilterra due Wing Walker che hanno danzato per il pubblico in simultanea sulle ali di due velivoli d’epoca: il biplano Stearman. Da segnalare che per la prima volta la manifestazione è stata trasmessa in diretta televisiva su Rai 1 dalle 15.45 alle 18.10 nella giornata del 12 giugno. 
Qui di seguito sono elencati i protagonisti: 
“We Fly Team” formazione di tre aerei ultraleggeri pilotati da disabili 
“Pioneer Team” formazione di quattro aerei ultraleggeri 
“Blue Voltige” formazione di due motoalianti 
“C 27J” aereo da trasporto tattico dell'Aeronautica Militare 
“MB 339CD” addestratore dell'Aeronautica Militare  
“Amx” aereo da combattimento dell'Aeronautica Militare 
“Breitling Extra 300” pilotato da Francesco Fornabaio 
“Breitling Jet Team” unica formazione civile composta da sette jet 
“Wing Walker Breitling” due aerei Stearman con due donne sulle ali 
“Thunderbirds” Pattuglia Acrobatica dell'Aeronautica Militare USA  
“Team Audace” unica formazione al mondo che vola con otto paramotori 
“Typhoon” aereo da combattimento dell’Aeronautica Militare 
“HH 3F” elicottero dell’Aeronautica Militare per la ricerca e soccorso
rsv e 15°stormo
frecce tricolori
Thunderbirds
Team vari
Foto di Omar Rigamonti e Luigi Sani 
Testo di Omar Rigamonti 
Prodotto da Giorgio Ciarini 
Giugno 2011 
iper://Contributors.aeh|0
English translation by Frank McMeiken 
On Saturday 11 and Sunday 12 June, off the Jesolo shore, the 2011 version of the annual "Air Extreme" air display took place. The title of the display is drawn from the company which organises the event. Air Extreme, in fact, is the largest company in Italty principally engaged in the organisation and leasing of infrastructure for events and, probably uniquely in Italy, can offer specialised air display management services. 
The display was spread over two days (Saturday between 16.15 and 19.30 and Sunday between 16.00 and 19.15), both featuring an identical programme aimed at offering the widest possible audience the chance to travel to the famous Jesolo resort and witness the stars of Italian and international aerobatics perform in a spectacular display.  
The spectators could also watch the routine of the Italian Frecce Tricolori aerobatic team, and demonstrations by pilots from the Reparto Sperimentale di Volo at Pratica di Mare flying the  Typhoon, AMX, MB 339, and finally the C-27J.Famous foreign participants were also present, not least the Thunderbirds, the official team of the United States Air Force, based at Nellis Air Force Base (Las Vegas), the Breitling Jet Team in a seven-ship formation with the Aero L 39 Albatros, flying in direct from Dijon-Longvic airport in France, and from Britain two Wing Walkers, who performed simultaneous gymnastic manoeuvres for the public while attached to the top wing of two veteran Stearman biplanes.  
Worthy of note is the fact that for the first time, the display was broadcast live on the Rai 1 TV channel between 15.45 and 18.10 on Sunday 12 June. 
The participants in the flying programme were: 
“We Fly Team”, a formation of three ultralights flown by disabled pilots 
“Pioneer Team” a four-ship formation of Alpi Pioneers 
“Blue Voltige”, a two motor-glider aerobatic team 
“C-27J”, the Aeronautica Militare's tactical transport aircraft 
“MB 339CD”, the Aeronautica Militare's trainer  
“AMX” combat aircraft from the Aeronautica Militare 
“Breitling Extra 300” flown by  Francesco Fornabaio 
“Breitling Jet Team”, the unique civilian seven jet formation 
“Breitling Wing Walkers”, two Stearman biplanes with girls on the wings 
“The Thunderbirds”, the USAF aerobatic team 
“Team Audace”, the only formation in the world flying eight motorised gliders 
“Typhoon”, a combat aircraft from the Aeronautica Militare 
“HH 3F”, the Aeronautica Militare's search and rescue helicopter 
Images by Omar Rigamonti and Luigi Sani 
Text by Omar Rigamonti 
Produced by Giorgio Ciarini 
June 2011